Ritorno a scuola: outfit adatti al ritorno in classe

Settembre è arrivato e si ritorna sui banchi di scuola!

Sì, è importante pensare all’energia con cui affrontare il nuovo anno scolastico, alla voglia di superare i propri limiti e di fare il meglio. È importante anche, però, sentirsi a proprio agio nei propri abiti, sentirsi carin* e anche alla moda.

Che tu frequenti le medie, le superiori o l’università, allora, come vestirsi per essere al meglio e risplendere? Scopriamo quali sono gli outfit comodi e di tendenza da indossare.

T-shirt e camicie: punta sulla parte superiore

Concentrati sulla parte superiore, piuttosto che sul “sotto”: essendo i pantaloni o i jeans dei capi basici, magliette o camicie o felpe devono essere i capi su cui puntare. Sbizzarrisciti con i modelli, i colori e gli abbinamenti.

Un consiglio? Punta sullo shopping low cost, che fa si che ogni giorno il tuo look sia diverso, ma sempre alla moda. È il miglior trucco per cambiare sempre look con una bassa spesa!

I pantaloni giusti per il tuo look a scuola

Seguendo questi accorgimenti, ti basterebbero tre modelli di pantaloni per essere cool e comoda.

BOYFRIEND JEANS: Puoi abbinarli con tutto: magliette, camicie, felpe per l’inverno. Puoi renderli ancora più “in” arrotolandoli un po’ alle caviglie e indossandoli con scarpe stringate in stile maschile e anche boots bassi.

SKINNY A VITA ALTA: Gli skinny a vita alta sono super sexy perché esaltano le forme ma allo stesso modo rimangono adatti per la scuola e per l’università.  Per completare il look, puoi abbinarli ad una giacca più lunga aperta oppure a un cardigan lungo. Super adattabili perché si abbinano con ogni tipo di scarpa.

– PANTALONI DI PELLE NERA: sono i pantaloni più utilizzati lo scorso inverno e ancora di moda. Sono più particolari di un paio di pantaloni neri, ma puoi abbinarli davvero con tutto, tutto, tutto.

Look da scuola: quali scarpe indossare?

So che ami i tacchi, o almeno una grande parte di persone li ama. Ma a scuola ti consiglio di evitarli per due ragioni: comodità e appariscenza.

Se proprio non vuoi rinunciare a qualche centimetro in più, allora sono ammesse piccole zeppe o tacco interno. In aula andranno benissimo scarpe comode come le sneakers, da abbinare con il jeans, oppure gli anfibi, ideali con i pantaloni jogger.

Cosa non indossare a scuola

Non so come funzioni nella tua scuola, ma molte scuole hanno introdotto dei regolamenti scolastici che riguardano proprio l’abbigliamento dei ragazzi. A prescindere però dai divieti imposti dai dirigenti scolastici, ci sono alcuni capi che sarebbe meglio non indossare: innanzitutto minigonne e pantaloncini troppo corti, ed è meglio evitare anche crop top, tranne se li indossi con pantaloni a vita altissima, e magliettine troppo scollate, anche perché sono poco comode e potresti non sentirti sempre a tuo agio.

Per ultimo non dimentichiamoci di un altro aspetto fondamentale: la pulizia. Vietato presentarsi in classe con indumenti sporchi o impataccati. Si tratterebbe di una mancanza di rispetto verso gli altri e verso se stessi oltre, che, chiaramente, di una mancanza di igiene.

In ogni caso mettici del tuo, insomma! Il tuo look a scuola deve esprimere la tua personalità, il tuo modo di essere. Sei creativ*, vivace, socievole? Ti piacciono i colori, ti piace lo stile vintage o quello più rock? Tiralo fuori. Senza strafare tutto è concesso, anche tra i banchi di scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X