12 Cose che non mancano mai nella borsa di una donna

È risaputo, è un luogo comune ed è anche una verità: la borsa di una donna è un mondo parallelo in cui è possibile trovare di tutto (soprattutto per le emergenze quotidiane).

Diamo per scontato che ormai nessuno esca di casa senza smartphone (e relativo caricabatteria), mascherina, disinfettante e make-un di emergenza, ma quali sono quelle cose indispensabili, ma che molti dimenticano, e che si possono trovare con estrema facilità nella borsa di una donna?

Scopriamolo insieme!

1 – Cerotti

Sembra banale, scontato e soprattutto necessario, ma non tutti ci pensano. Avere sempre dei cerotti a portata di mano è una manna dal cielo. Vesciche a causa delle scarpe nuove? Un graffio improvviso? Basta tirare fuori un cerotto dalla borsa e andare avanti.

Ti svelo anche un trucchetto: puoi usarli anche per nascondere un dito con lo smalto scheggiato!

2 – Spuntino

Molte volte ci si ritrova ad uscire di casa senza sapere quand’è che rientreremo. A fine giornata o dopo poche ore? Per questo è sempre un bene avere con sé uno spuntino leggero e sano, per placare i morsi improvvisi della fame.

3 – Spille da balia

Vere eroine troppo spesso dimenticate in un angolo (o nel fondo di un cassetto). Le spille da balia sono vere e proprie salvavita. Hai mai pensato all’eventualità di un reggiseno rotto mentre sei lontana da casa o del cinturino di un top scucito? Le spille da balia devono avere un loro posticino in borsa. E ricordati di chiuderle sempre, prima di riporle, o ti ritroverai con le dita bucate mentre cerchi le chiavi di casa!

4 – Balsamo per le labbra

In molte non ci penserebbero, ma il burrolabbra è decisamente un must have per una borsa ben organizzata. Avere le labbra idratate, che sia con il freddo inverno o con il sole
cocente di agosto, è fondamentale per vivere serenamente la giornata. Nessuno vuole starsene lì, a mordicchiarsi le pellicine o a soffrire di bruciori improvvisi.

A proposito, ne trovi uno in tre diverse fragranze nel nostro shop!

5 – Acqua

Anche questo può sembrare un elemento ovvio e scontato, ma anche in questo caso molte non la portano con sé. L’idratazione è importante! Portare una bottiglia d’acqua in borsa (magari quelle ecologiche e non di plastica) vi salverà da situazioni che possono diventare spiacevoli.
Tosse improvvisa, nessun bar nelle vicinanze, sete incontrollabile. E poi non beviamo abbastanza acqua durante il giorno, quindi sarebbe bene averene sempre a portata…di borsa.

6- Carta e penna

Sì, hai ragione, hai lo smartphone per poter prendere appunti, ma se ti si dovesse scaricare e non hai portato il caricabatterie portatile? Una penna e un’agenda, o un blocco note, non devono mai mancare nella borsa di una donna. E poi vuoi dire che non ti affascina dover sfogliare l’agenda per controllare se hai impegni?

7 – Calze di ricambio

Se hai una borsa abbastanza capiente e quel giorno sei uscita con addosso le calze…Allora devi avere assolutamente un paio di ricambio. Ti auguro di non avere mai calze rotte e di non trovare quelle di ricambio prima di un importante incontro!

8 – Tampax

Bisogna essere sempre pronte per il momento in cui Madre Natura busserà alla nostra porta. O se bussa alla porta della nostra collega al lavoro. Beni di prima necessità e solidarietà femminile, sempre indispensabili!

9 – Un foulard o una sciarpa

Soprattutto in primavera, quando non si sa come vestirsi perché le condizioni metereologiche cambiano in un battito di ciglia, avere qualcosa per coprirsi è obbligatorio.

Inoltre, un foulard puoi usarlo anche in altri modi: come cintura, per legarti i capelli, o per cambiare semplicemente il tuo look in poche mosse.

10 – Un passatempo

Che sia un libro, un antistress, il cubo di Rubik o qualsiasi altra cosa, non dimenticare mai di portare con te qualcosa che possa salvarti da momenti di noia. Se devi viaggiare in treno, se hai un appuntamento dal medico e l’attesa si fa estenuante, è sempre bene distrarsi e ammazzare il tempo.

11 – Set da cucito

No, non un intero gomitolo con ago e macchina per cucire! Esistono dei bellissimi mini kit da cucito, comodissimi da tenere in borsa. Adatti per chi è in grado di riattaccare un bottone o riparare una camicia scucita a causa di un movimento inconsulto. E poi le forbicine possono rivelarsi utili, se ti dimentichi di staccare il cartellino dall’abito nuovo!

12 – Medicine

Ci auguriamo sempre di non averne bisogno, ma dobbiamo ammettere che spesso ci siamo ritrovate a chiedere a qualcuno se avesse un’aspirina. Quindi, per evitare situazioni – e dolori – spiacevoli, perché non preparare un piccolo sacchetto con tutti i farmaci che prendi di solito o che sai potrebbero servirti all’improvviso?

Prevenire è sempre meglio che curare, ricordalo!

Come detto all’inizio, ogni borsa di una donna è un mondo a sé, e per questo ognuna avrà dei propri must have. C’è chi porta lo stretto indispensabile e chi, invece, non esce di casa senza prima essersi portata dietro…beh, tutta la casa.

C’è un famoso detto: “Non dovresti mai sbirciare nella borsa di una donna”. Ed è vero, ma fino a quando non ti si strappano all’improvviso i jeans!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X